"Carissima moglie..." nasce dal desiderio di rispondere agli interrogativi, prima della nonna, poi dell'autore, circa la sorte del bisnonno disperso sul fronte della Grande Guerra. Nella testimonianza storica delle vicende belliche che videro protagonista il 162 Reggimento Fanteria "Ivrea" durante il primo anno di guerra sul fronte degli Altipiani, emerge la figura del soldato Barberis Giletti Claudino negli scritti spediti dal fronte e nella descrizione affettuosa, a tratti toccante, fatta dal pronipote, autore del testo.

 

 
 
"Anche adesso, a tanta distanza di tempo, mentre il nostro amor proprio, per un processo psicologico involontario, mette in rilievo, dal passato, solo sentimenti che ci sembrano pi nobili e accantona gli altri, io ricordo l'idea dominante di quei primi momenti.
Pi che un'idea, un'agitazione, una spinta istintiva: salvarsi"

Emilio Lussu da: UN ANNO SULL'ALTIPIANO

   
Paolo Montini nato a Borgosesia (V il 23/06/1966. Si diplomato a Varallo Sesia (Vc) presso l'Istituto Tecnico Commerciale "B. Caimi". Appassionato di mountain bike e di escursionismo in montagna, alla sua prima esperienza letteraria. Vive e lavora a Quarona (Vc).

 

 

il libro, stampato da Eikon Novara, nel febbraio 2008 gi uscito in seconda edizione.

Recensioni su stampa locale e sul sito della Grande Guerra 1915-1918